Su Laura Ferrari

Mi occupo di accogliere e far risuonare parole dette e scritte dalle persone nell’ambito dell’orientamento e dei servizi per l’occupazione e la formazione​. Mi sono formata alla Scuola Philo come Analista Biografico ad Orientamento Filosofico. Ho sempre studiato filosofia​,​ ma seguendo a istinto piste di ricerca interdisciplinari, spesso sul confine con le psicologie e la scienza. Mi piacciono le soglie, i luoghi di confine, i chiaroscuri e l’indagine che rendono possibile. Amo disegnare, l’arte figurativa, le immagini come tracce dell’umano, i simboli e tutto quello che rimanda a un senso che non si può dire a parole e che spesso è inquietante, ma anche benefico e trasformativo. Amo la natura e tutte le forme di vita, ma anche la materia apparentemente non vivente, come le pietre, i sassi, le montagne.

Piccole pratiche di attenzione ai pensieri-farfalla (II pratica filosofica)

Sentirsi piccoli e fragili non è bello. Intossicati dall’ansia. E chi scrive non ha soluzioni ma idee per possibili posture, per esempio per trasformare l’esperienza dell’ansia e dello smarginare in consapevolezza, in uno spunto di ricerca e, forse, anche di cura di sé. L'esempio autobiografico di Marion Milner è una pratica filosofica utile per osservare [...]

By | 21 settembre, 2018|Erba alta|0 Commenti

Fatti piccolo come una formica (pratica filosofica I)

Possiamo camminare tra l'erba alta quando smettiamo di voler raggiungere i nostri risultati armati di spada e bellicosità e riconnettiamo in modo organico il nostro stare (nel mondo e nel presente) a delle pratiche di diversa postura personale, ridimensionando il nostro investimento nell’ego, nella prestazione e nell’esercizio del potere. Quali fili di senso connettono i [...]

By | 2 settembre, 2018|Erba alta|0 Commenti